Seleziona una pagina

Cari amici,
proviamo a ripartire anche se la battaglia contro il COVID non è ancora vinta.
I segni di un miglioramento generale ci sono, la campagna vaccinale prosegue con numeri che fanno ben sperare, ma la situazione non va sottovalutata.
Il rischio c’è e lo abbiamo sperimentato subito dopo l’estate scorsa, appunto per quanto detto la nostra ripartenza dovrà necessariamente essere controllata e responsabile.
Non è ancora tempo di abbassare la guardia quindi il consiglio direttivo del gruppo ha stabilito che si dovranno rispettare ancora alcune precauzioni e attenzioni.
L’iscrizione alle oramai prossime escursioni dovrà avvenire nel rispetto di alcune piccole regole che ci consentiranno di effettuare le nostre attività in maniera sicura.
Vediamo quindi come ci dovremo comportare per iscriverci e partecipare alle nostre escursioni:

  • l’iscrizione è obbligatoria entro il giovedì antecedente l’escursione;
  • il ritrovo per la partenza sarà specificato di volta in volta nella locandina. Molto probabilmente il ritrovo coinciderà con il punto di partenza dell’escursione;
  • alla partenza verrà ritirato, debitamente compilato, il modulo di autocertificazione che sarà allegato alla locandina;
  • al momento del ritrovo e prima della partenza dell’escursione verrà presa individualmente la temperatura corporea;
  • all’escursione potranno partecipare un numero massimo di 30 persone con precedenza ai soci in regola con il pagamento della quota associativa. Non sarà possibile rinnovare o associarsi al GAM il giorno dell’escursione;
  • Durante lo svolgimento dell’escursione dovranno essere mantenute tutte le misure di prevenzione che oramai conosciamo bene (distanza interpersonale, mascherina di protezione, nessuno scambio di oggetti tra partecipanti, ecc.);
  • non sarà effettuato il nostro classico ristoro di fine gita.

Ulteriori dettagli saranno comunicati di volta in volta con la locandina dell’escursione.
 
Non da ultimo vi segnalo che l’escursione del 20 giugno, la prima escursione del programma, non verrà effettuata. La Direzione Nazionale del CNSAS, ha deciso di annullare l’iniziativa “Sicuri sul sentiero” a dimostrazione, se ce ne fosse ancora bisogno, che l’emergenza sanitaria non è ancora alle spalle.
 
Da parte nostra, allineati con le decisioni prese al momento della preparazione del calendario, confermiamo che anche quest’anno NON ABBIAMO IN PROGRAMMA CAMMINALONGA.
 
Consapevoli che questo non sia il modo migliore, abbiamo cercato di trovare una via comunque percorribile che ci consenta all’interno delle norme vigenti in materia di prevenzione e lotta alla pandemia da SARS CoV-2, di poter tentare la ripartenza nella speranza che la situazione, come sembra, continui a migliorare e si possa tornare alle nostre vecchie abitudini.
 
In ogni caso, seguiteci sui social, le iniziative non mancano, a presto e buona montagna a tutti.

Per visualizzare il calendario aggiornato clicca qui.

Il Presidente del GAM

error: Il contenuto del sito è protetto !
Share This

Share This

Share this post with your friends!

Share This

Share this post with your friends!