Seleziona una pagina

Escursioni 2016

I Promotori sono a disposizione per fornire informazioni sulle escursioni tutti i giovedì
dopo le ore 21.00 presso il Ristorante Pizzeria Gianni – San Giovanni Lupatoto

Siamo in pieno Lagorai, in una valle solitaria e incantata che permette un itinerario circolare di grande soddisfazione. La ciaspolata inizia dal Rifugio Carlettini, si sale lungo la Val Campelle costeggiata da un suggestivo corso d’acqua, per arrivare al rifugio Malga Caldenave situato in un’ampia radura ai piedi del gruppo dell’Orsera

  • Domenica 7 Febbraio – escursionistica
    Lago di Fimon
    Proposta da: Ezio Berti

Interessante escursione ad anello sulle colline che sovrastano il lago di Fimon, l’ultimo bacino lacustre naturale sui colli Berici. Attraverseremo boschi di castagni, frassinelle e il raro giaggiolo susinaro ammirando splendidi scorci sulla sottostante vallata del lago.

Ci troviamo sopra Recoaro, versante nord-est del Carega. Partendo dal Laghetto Marzotto raggiungiamo Malga Rove arrivando al colle della Gazza e al ritorno ci fermiamo a cena in un tipico locale della zona.

Domenica 6 marzo – escursionistica
Terme di Comano
Proposta da: Romina Peroli

Semplice gita nei dintorni delle terme di Comano, dove chi non si è allenato durante l’inverno, può iniziare a muovere i primi
passi fuori dal giardino di casa. Non ci sono difficoltà tecniche.

Domenica 20 marzo – escursionistica
Da Canale a Forte S. Marco
Proposta da: Gian Mario De Togni

Giro ad anello che partendo da Canale in val d’Adige, lungo il sentiero CAI n° 71 ci farà salire in direzione Spiazzi per poi
scendere lungo il crinale verso forte S.Marco ed infine tornare a Canale.

Domenica 3 aprile – escursionistica
San Zeno di Montagna
Proposta da: Giampaolo Aloisi

Partendo da San Zeno di Montagna scenderemo verso Pai passando da Crero attraverso castagneti ed oliveti. Completeremo
il giro ad anello passando da Villabassa attraverso una bella macchia mediterranea. Il percorso è tutto in “vista lago” .

Domenica 10 aprile – culturale
Bologna “la Dotta” nei suoi angoli nascosti
Proposta da: Rosa Anna Racioppi

Bologna “la Dotta” oltre ad essere conosciuta per la sua antichissima università è sicuramente conosciuta per le sue torri
medievali, per i suoi monumenti artistici il cui centro storico è considerato il più grande e ben conservato del mondo…
e non vanno tralasciate le sue specialità culinarie.

Domenica 8 maggio – escursionistica esp
Alpe di Roen
Proposta da: Ezio Damasconi

Partendo da Caldaro, con la funicolare fino al passo della Mendola per proseguire attraverso strade forestali e sentieri fino
alla cima del monte Roen. Rientro lungo il sentiero “Göllersteig”.

Domenica 15 maggio – biciclettata
Ceraino – Riva del Garda
Proposta da: Bruno Bellomi

Il percorso è tutto su pista ciclabile. La prima parte corre lungo la valle dell’Adige partendo da Ceraino, arrivando a Mori,
quindi si svolta verso passo San Giovanni, Nago per poi scendere fino a Riva del Garda.

Domenica 22 maggio – escursionistica
Forra del Lupo – Folgaria
Proposta da: Franco Bottazzi

Dopo la serata culturale, visiteremo i luoghi che con tanta passione l’amico Franco ci ha raccontato. Partendo da Serrada
di Folgaria lungo la trincea raccontata da Ludwig Fasser entreremo nella Forra del Lupo e con vedute mozzafiato
sulla Val Terragnolo saliremo fino al forte Dosso del Sommo – Werk Serrada.

Domenica 29 maggio – escursionistica
Rifugio Don Zio e Monte Casale
Proposta da: Enrico De Simone

La salita al rifugio, “pane per i denti” degli amanti della fotografia per le innumerevoli specie floreali, si sviluppa attraverso
la comoda strada forestale. Il rientro è previsto scendendo lungo sentiero attraverso il bosco.

Domenica 12 giugno – escursionistica esp
Monte Coppolo
Proposta da: Giuseppe Colasante

Il monte Coppolo è la propaggine occidentale delle vette feltrine e presenta notevoli interessi naturalistici e ampi panorami.
Il percorso è particolarmente aereo, e sa dare parecchie soddisfazioni.

Domenica 19 giugno – escursionistica
Pasubio
Proposta da: Loris Cuccarolo

Escursione sulle cime che furono teatro di dure battaglie durante la prima Guerra Mondiale. Dal rifugio Lancia raggiungeremo
le creste del Pasubio fino al “Dente Austriaco” e il “Dente Italiano”.

Domenica 26 giugno – escursionistica esp
Sentiero attrezzato Lino Pederiva
Proposta da: Loretta Carli

Siamo sul gruppo della Marmolada, su un facile sentiero attrezzato intitolato a Lino Pederiva. L’escursione è ad anello lungo
una via di cresta che sovrasta le valli S. Nicolò e Contrin.

Domenica 3 luglio – escursionistica
Rifugio Payer – Ortles
Proposta da: Paolo Arduini

E’ una impegnativa salita che da Solda passando dal rifugio Tabaretta ci porta sulla omonima cresta e poi alla forcella
dell’Orso. Di qui avremo ampi panorami sulla val Venosta, i laghi di Resia e l’Otztal. Giungeremo infine al rifugio Payer.

Sabato 16 e Domenica 17 luglio – escursionistica
Lago del Sorapis
Proposta da: Adriana Bacilieri

Siamo nelle dolomiti Ampezzane. L’escursione parte dal passo tre Croci per giungere dopo un lungo e per brevi tratti esposto
sentiero, al rifugio Alfonso Vandelli e al lago di Sorapis.

Domenica 24 luglio – escursionistica trav
Da Ponte di Legno al Tonale
Proposta da: Giulia Lumini

Lunga traversata che ci porterà da Ponte di Legno (si parte qualche tornante sopra l’abitato stesso) fino al Passo del Tonale
passando dal Rifugio Bozzi e dal Passo dei Contrabbandieri.

Domenica 31 luglio – escursionistica esp
Val Ridanna
Proposta da: Sergio Panato

Escursione alpinistica che da Masseria, passando per alcune suggestive cascate d’acqua, sale al lago Forno e svalica
con vista sui ghiacciai dello Stubaier Alpen per poi scendere ai rifugi Vedretta Pendente e Vedretta Piana, fino a chiudere
il giro ad anello.

Sabato 27 e Domenica 28 agosto – escursionistica
Alpi Graie Rocciamelone
Proposta da: Enrico Ferrarini

La vetta del Rocciamelone è la più caratteristica della Val di Susa ed è un importante nodo orografico da cui si dipartono
tre poderose creste. E’ stata per lungo tempo considerata la vetta più alta delle alpi.

Domenica 4 settembre – escursionistica esp
Alta Via Bepi Zac
Proposta da: Luca Canteri in collaborazione con il CAI – Verona

Sentiero di alta quota che percorreva i vecchi camminamenti militari della 1° guerra mondiale. Troveremo trincee, baracche,
scale ed anche un museo fotografico lungo il percorso. Molto panoramico. Sono previsti 2 gruppi per dare la possibilità
a chi vorrà fare un giro più semplice di godere comunque dei bei panorami della zona.

Domenica 11 settembre – baby gam
Luserna
Proposta da: Loris Cuccarolo

Grazie alle opere di vari artisti e pannelli illustrativi dislocati lungo tutto il percorso, i bambini potranno andare alla scoperta
dei racconti e delle leggende Cimbre, attraverso gli splendidi boschi e i verdi prati.

Domenica 18 settembre – escursionistica
Alpe di Rodengo – Giro delle malghe
Proposta da: Claudio Menegazzi

Percorreremo un comodo sentiero ad anello, in quota, che ci consentir� di visitare alcune malghe tipiche.
Durante l’ escursione avremo anche modo di godere di panorami mozzafiato sul Sass de Putia, Plose e Alpi Pusteresi.

Domenica 2 ottobre – escursionistica
Via Romana – Monguelfo
Proposta da: Loretta Carli

Dal castello di Monguelfo attraverso boschi e prati che troveremo con i primi colori autunnali, si percorre la antica “Via Romana”
che rimanendo sempre in quota ci porterà fino a Dobbiaco. I panorami che potremmo vedere sono indimenticabili.

Domenica 9 ottobre- escursionistica esp
Sass de Putia
Proposta da: Luca Canteri in collaborazione con il CAI – Verona

Panoramica escursione attorno al Sass de Pùtia. Dal Passo delle Erbe saliremo ai prati della Ütia Munt de Fornella e quindi
alla Forcella de Pùtia; da qui raggiungeremo la cima. Al ritorno passeremo da Ütia Vaciara e Passo di Göma.

Domenica 23 ottobre – escursionistica
Altopiano Renon
Proposta da: Simona Scaravelli

E’ Il sentiero del castagno più lungo dell’altoadige che attraversa l’altopiano di Renon (a nord di Bolzano) con panorami
mozzafiato sulle dolomiti e sullo Sciliar, passando anche per le piramidi di terra.

Domenica 13 novembre – escursionistica
Castagnata
Proposta da: GAM.

Consueto incontro autunnale tra soci, parenti e amici, all’insegna del divertimento e dell’allegria. Castagne e vino novello
la faranno da padrone.

Venerdì 21 Ottobre Cena Sociale
Giovedì 22 Dicembre Serata Auguri

error: Content is protected !!
Share This